Manuale di fisica dello stato solido

Dare una definizione univoca della fisica dello stato solido non è semplice, perché i confini della materia sono spesso indefiniti e si intrecciano con numerose altre discipline, come la termodinamica, l’ottica, l’elettronica, l’ingegneria, la chimica… La stessa numerosità si ritrova per le applicazioni: se da un lato l’elettronica a stato solido è nota a tutti perché ormai accompagna nelle attività quotidiane, altre, non meno importanti, sono quasi sconosciute. Presso l’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica, per esempio, si lavora molto su alcuni effetti della fisica dei solidi, utili a definire alcune unità di misura di uso molto comune. L’opera è pensata per gli studenti di fisica, chimica, ingegneria e scienza dei materiali al primo approccio con la materia, ma può essere un utile strumento di consultazione anche a livelli superiori. I calcoli necessari sono proposti con dettaglio e rigore, corredati da esempi e da semplici esercizi esplicativi. Capitoli monotematici racchiudono tutti gli aspetti di base di un dato argomento, permettendo quindi una facile consultazione.

Volume realizzato con il patrocinio dell'Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica | INRiM.

scienze fisiche scienze chimiche
ISBN: 978-88-9295-093-1
N° di pagine: 400
Data di pubblicazione: dic 2020

    48,00 €
    48.0 EUR

    Aggiungi al carrello
    scienze fisiche scienze chimiche
    ISBN: 978-88-9295-106-8
    Data di pubblicazione: dic 2020

      24,00 €
      24.0 EUR

      Aggiungi al carrello