Imprese culturali e creative

A partire dal 27 aprile 2010, data in cui la Commissione Europea pubblicava il proprio libro verde Le industrie culturali e creative, un potenziale da sfruttare, esperti del settore, opinionisti e classe dirigente hanno, con frequenza crescente, mostrato un nuovo tipo di interesse verso i settori generalmente inclusi nel cosiddetto cluster delle industrie culturali e creative. Attualmente, nello scenario internazionale, gli interventi che i governi pongono in essere per favorire l’espansione del cluster sono molteplici ed eterogenei, comprendendo anche interventi di natura fiscale, che agiscono sia sul versante della produzione (come il tax credit per il settore cinematografico in Italia) sia sul versante del consumo. Il libro fornisce validi strumenti interpretativi delle industrie culturali e creative grazie ai quali i lettori possono meglio comprendere le specificità concrete di ogni settore da cui è composto il cluster. Lo stile narrativo è duplice e associa analisi approfondite di natura fiscale a interventi, dal taglio più descrittivo, che facilitano l’inquadramento generale del fenomeno.

scienze economiche e statistiche
Data di pubblicazione: apr 2020

    Questo prodotto è in arrivo.

    scienze economiche e statistiche
    Data di pubblicazione: apr 2020

      Questo prodotto è in arrivo.