Communico

Linguaggi, immagini, algoritmi

Nel libro si traccia un disegno ad ampio raggio della comunicazione, una dimensione culturale in cui convergono e si fondono saperi diversi. Numerose sono le voci prese in considerazione dall’autore – da McLuhan a Barthes, da Pasolini a Castells, solo per citarne alcuni – per analizzare, prima, i processi di civilizzazione dall’alfabeto alla tecnologia digitale e per mostrare, poi, come il sistema dei media prende possesso della società e come, nell’età dei consumi di massa, il ruolo critico dell’opinione pubblica è indebolito dal mercato e dalla pubblicità. Infine, l’attenzione si sposta sullo scatto che conduce ai nostri giorni: l’algoritmo è la tecnologia pervasiva e dominante, la personalizzazione operata dalla comunicazione digitale produce nuove forme di mitologie individuali.

1. Scenari digitali
scienze politiche e sociali
ISBN: 978-88-31352-00-0
Data di pubblicazione: ott 2021
N° di pagine: 384
Formato: 15 x 22 cm

    26,00 €
    26.0 EUR

    Aggiungi al carrello
    1. Scenari digitali
    scienze politiche e sociali
    ISBN: 978-88-31352-01-7
    Data di pubblicazione: ott 2021
    Formato Digitale: PDF

      16,00 €
      16.0 EUR

      Aggiungi al carrello