Spazi geografici

Ambiente, territorio, paesaggio

Sergio Pinna (Direttore) Margherita Azzari (Comitato scientifico) Giuseppe Scanu (Comitato scientifico)

La geografia ha come obiettivo la descrizione interpretativa della superficie terrestre rispetto alle dinamiche fisiche e antropiche che la riguardano. A tal fine, attinge a dati e osservazioni delle scienze umane come di quelle naturali, collocandosi però in una posizione originale rispetto a entrambe, dato che le attività umane e i fenomeni fisici sono studiati non come oggetto ultimo della ricerca, ma in quanto agenti che concorrono a determinare l’evoluzione dei paesaggi e il quadro dell’organizzazione territoriale.

Spazi geografici si pone, dunque, come chiave di volta tra i saperi della geografia fisica e di quella umana; lasciando spazio a incursioni nelle classiche branche specialistiche delle discipline geografiche, la collana contribuisce così alla restituzione di una sempre più accurata e attendibile immagine dei vari ambienti osservati e delle società che con essi sono in relazione.