Oltre le parole

Come riscoprire il lessico quotidiano attraverso i classici

Le parole sono organismi viventi. Soggette al divenire storico e al flusso delle ideologie che attraversano i secoli, si trasformano incessantemente e assumono nuove accezioni. Nella comunicazione quotidiana sono spesso usate nel loro significato più immediato e superficiale, ma sul loro corpo sono ancora impresse e visibili le tracce della loro storia millenaria. In questo saggio, l’autore va alla ricerca del senso profondo di venticinque parole di uso corrente, indagandone l’etimo e ricostruendone la storia culturale attraverso un dialogo diretto con i grandi autori della letteratura e della filosofia. Così, classici come Lucrezio, Cicerone, Aristotele, Dante, Machiavelli, Leopardi, Baudelaire, Kant, Schopenhauer sono interpellati direttamente e a loro è affidato il compito di restituirci l’autentico spessore culturale delle parole che usiamo.

Presentazioni:

  Torniamo #inLibreria, Il Maggio dei Libri, 29/05/2021

lettere classiche letteratura italiana linguistica
ISBN: 978-88-9295-175-4
Data di pubblicazione: mag 2021
N° di pagine: 192
Formato: 14 x 20

    15,00 €
    15.0 EUR

    Aggiungi al carrello
    lettere classiche letteratura italiana linguistica
    ISBN: 978-88-9295-176-1
    Data di pubblicazione: mag 2021

      8,00 €
      8.0 EUR

      Aggiungi al carrello