La protezione delle minoranze nel diritto internazionale

Attualità del tema tra corsi e ricorsi storici

Il tema della protezione delle minoranze è stato ampiamente discusso dagli studiosi di diritto internazionale dal XIX secolo al secondo dopoguerra. L’opera riflette la duplice prospettiva da cui la questione è stata ed è ancora affrontata: la prospettiva della secessione, spesso associata all’esercizio del diritto all’autodeterminazione dei popoli, e la prospettiva del riconoscimento dei diritti dei singoli membri della minoranza, purché tali diritti siano accompagnati da un intervento positivo da parte dello Stato. Con la sua dirompente concretezza e attualità, il conflitto tra Russia e Ucraina, esploso a febbraio 2022, rende urgente il tema della protezione delle minoranze e riafferma l’importanza del ruolo che deve svolgere il diritto internazionale nell’assicurarla efficacemente.

5. Studi
scienze giuridiche
ISBN: 978-88-9295-445-8
Data di pubblicazione: mar 2022
N° di pagine: 512
Formato: 14 x 20 cm

    28,50 € - 5%
    28.5 EUR

    Aggiungi al carrello