Attraverso i colori colti dal vivo nei luoghi visitati, un viaggio da Istanbul a Pechino diventa un percorso di conoscenza di un mondo nuovo e ancora lontano. L’Asia è un vissuto disegnato che rimane sulla carta con l’odore delle spezie, dello smog di migliaia di auto o del vento intriso di sabbia desertica, che diluisce gli acquerelli con le improvvise piogge torrenziali dei Monsoni o l’incenso dei templi nepalesi. Ma a rendere lo scenario vivace e commovente sono le persone, dietro i cui abiti, la gentilezza e le tradizioni, si nascondono anni e anni di storia.

ISBN: 978-88-31352-37-6
N° di pagine: 132
Data di pubblicazione: feb 2020

    Questo prodotto è in arrivo.

    ISBN: 978-88-31352-38-3
    Data di pubblicazione: feb 2020

      Questo prodotto è in arrivo.



      Altri libri di Salvatore Santuccio