Vincenzo Altobelli

Vincenzo Altobelli è dottorando in cinema e cultura visuale presso l’Università Roma Tre. La sua ricerca analizza l’evoluzione dei rapporti intersoggettivi nell’Italia degli anni Sessanta, partendo dalla definizione dei prototipi di mascolinità e di femminilità messi in scena nelle produzioni audiovisive del periodo. I suoi interessi di studio spaziano nella produzione cinematografica italiana ed europea, passata e recente, in un’ottica storica, psicologica e sociologica, per ricostruire le trasformazioni che hanno interessato il paesaggio geografico e antropico dal dopoguerra a oggi.