Moon Chung-hee

Moon Chung-hee (1947) è ampiamente considerata da studiosi e critici di poesia coreana contemporanea una delle maggiori e più rappresentative voci poetiche coreane degli ultimi cinquant’anni. Le sue opere sono state tradotte in lingua inglese, francese, tedesca, spagnola, svedese, albanese, rumena, araba, indonesiana, cinese e giapponese. Questa antologia rappresenta il primo volume in lingua italiana disponibile sull’autrice.

I libri di Moon Chung-hee