Monika Woźniak

Monika Wozniak, professoressa associata di lingua e letteratura polacca, insegna alla Sapienza Università di Roma dal 2008; precedentemente è stata ricercatrice e professore associato allʼUniversità Jagellonica di Cracovia (1992-2008). Si occupa di letteratura per l’infanzia, di traduzione letteraria e audiovisiva e dei rapporti letterari e culturali tra l’Italia e la Polonia. È autrice di numerose pubblicazioni in italiano, in polacco e in inglese.  Di recente ha curato il volume Cenerentola come testo culturale  (2016) e “Quo vadis” – la prima opera transmediale (2017). Ha tradotto in polacco, tra l’altro, Moravia, Camilleri, Mazzucco, Fallaci, e in italiano classici polacchi per l’infanzia, quali Jan Brzechwa e Julian Tuwim.

Le collane di Monika Woźniak