Micol Forti

Micol Forti dirige la Collezione d’Arte Contemporanea dei Musei Vaticani dal 2000. Dopo la specializzazione e il dottorato di ricerca in storia dell’arte, ha insegnato, dal 2001 al 2015 letteratura artistica e museologia presso la Sapienza di Roma. Le sue ricerche spaziano dalla storia e dalla critica d’arte del XX secolo al tema dell’arte sacra contemporanea e del collezionismo pontificio, fino ad aspetti legati alla storia della conservazione del patrimonio storico-artistico. Dal 2011 è consultore del Pontificio consiglio della cultura e membro della Consulta femminile dello stesso dicastero, dalla prima istituzione nel 2015. Fa parte di vari comitati scientifici di riviste specializzate, convegni, istituti di ricerca e giurie di premi internazionali. Numerose le curatele di convegni internazionali e di progetti espositivi tra cui il Padiglione Vaticano alla cinquantacinquesima e cinquantaseiesima Biennale d’Arte di Venezia rispettivamente del 2013 e del 2015, e del primo Padiglione Vaticano alla Biennale Architettura del 2018. 


Altri contributi di Micol Forti