Michela Beatrice Ferri

Michela Beatrice Ferri, dottore di ricerca in Filosofia, è docente di Estetica e di Estetica dell’arte sacra presso lo Holy Apostles College and Seminary (CT, USA). Ha insegnato Estetica delle arti visive presso la Accademia di Belle Arti “Santa Giulia” di Brescia. Le sue ricerche sono rivolte ai temi e ai problemi dell’Estetica moderna e contemporanea, all’Estetica teologica, all’Estetica fenomenologica, alla fenomenologia husserliana e alla sua ricezione in Italia e negli Stati Uniti d’America. Si occupa anche di storia del cristianesimo, di storia dell’arte sacra e dell’architettura sacra, di iconografia cristiana, di agiografia, e di storia dell'ebraismo e della Shoah. 
Il suo dialogo con esperti di storia dell’arte e con importanti artisti italiani ha dato vita alla pubblicazione intitolata Sacro Contemporaneo. Dialoghi sull’arte (Àncora Editrice, Milano, 2016). A livello internazionale è conosciuta come studiosa della ricezione del pensiero husserliano in Nord America con la pubblicazione intitolata The Reception of Husserlian Phenomenology in North America (Springer International Publishing, 2019). Suoi articoli sono apparsi su diversi giornali cattolici, e suoi saggi sono stati pubblicati in raccolte scientifiche italiane e internazionali, e su riviste accademiche italiane e internazionali.