Massimiliano Fanni Canelles

Massimiliano Fanni Canelles affianca l'intensa attività medica e manageriale, a quella di giornalista e saggista politico, dedicandosi alla sanità, all'organizzazione aziendale, alla cooperazione internazionale, alla geopolitica e alla comunicazione. Specializzato in medicina interna e in nefrologia, da giugno 2019 è viceprimario al reparto di accettazione ed emergenza dell’Ospedale Franz Tappeiner di Merano nella Südtiroler Sanitätsbetrieb – Azienda sanitaria dell’Alto Adige. Insegna cooperazione sanitaria internazionale presso l'Università di Bologna Nel 2004 fonda @Auxilia onlus e nel 2014 Auxilia Foundation, entrambe specializzate nella cooperazione sanitaria e nella diplomazia internazionale, in particolare nei Paesi in via di sviluppo coinvolti in conflitti armati. Ha applicato innovative tecniche manageriali trasversali nell'ambito del modello Teal. È presidente Nazionale del comitato italiano Progetto Mielina (Cipim, il ramo Italiano del Myelin Project U.S.A. che sostiene la ricerca per la terapia nelle malattie demielinizzanti) e direttore del mensile «SocialNews,» rivista di geopolitica e salute a patrocinio Segretariato Sociale RAI, testata giornalistica iscritta nel 2004 al Tribunale di Trieste e premiata da Confindustria come miglior prodotto editoriale europeo.



I libri di Massimiliano Fanni Canelles