Gerhard Funke

Gerhard Funke (1914-2006), filosofo tedesco, è stato a lungo professore universitario a Mainz, dove dal 1965 al 1967 ha ricoperto anche la carica di rettore. La sua produzione copre uno spettro tematico assai ampio che tocca argomenti storicofilosofici (il pensiero kantiano), morali (l’incidenza dell’abitudine sull’etica) e teoretici (il rapporto tra metafisica, fenomenologia e metodo). Il suo libro più celebre è Bestiarium philosophicum (1976), pubblicato con lo pseudonimo di Nonnescius Nemo, nel quale – con l’ausilio di disegni satirici – istituisce paragoni zoologici per descrivere numerosi e importanti filosofi e teologi.