Chiara Davino

Chiara Davino si laurea in architettura presso l’Università Iuav di Venezia e attualmente svolge un dottorato in sociologia e ricerca sociale presso l’Università di Bologna. È ricercatrice del progetto europeo “Welcoming Spaces”, finanziato dal programma di ricerca e innovazione Horizon2020, e co-fondatrice del progetto indipendente “Assembramenti”. I suoi interessi di ricerca includono le politiche europee di securitizzazione dei confini, la governance europea delle migrazioni, le politiche italiane di rigenerazione territoriale. Attualmente indaga la relazione tra aree interne e reti di accoglienza di migranti e richiedenti asilo.