Áine O’Healy

Áine O’Healy è professoressa di italiano alla Loyola Marymount University di Los Angeles, dove insegna studi culturali italiani, cinema italiano e Transnational film studies. Negli ultimi anni, la sua ricerca si è concentrata sulle figurazioni nell’audiovisivo di razza, genere e sessualità e sui discorsi intorno alla transnazionalità e alla postcolonialità nelle produzioni culturali italiane. Su questi temi ha scritto oltre cinquanta tra saggi e capitoli di libri e ha curato numeri monografici di «Feminist Film and Media Studies » e «California Italian Studies». Tra le sue pubblicazioni, Transnational Feminism in Film and Media (2011, co-cura K. Marciniak, A. Imre) e Migrant Anxieties. Italian Cinema in a Transnational Frame (2021). Lavora attualmente a un nuovo progetto sulle configurazioni della migrazione transgender nel cinema europeo contemporaneo.