Le vie del dialogo

I monoteismi storici e l'unità degli uomini: una sfida culturale e religiosa

«C’è qualcuno che desidera la vita e brama lunghi giorni per gustare il bene?»: con la domanda contenuta nel Salmo 33, Dio interpella gli uomini. Il monoteismo, infatti, prima di essere l’affermazione astratta dell’esistenza di Dio o un comandamento a cui obbedire, è un “appello” del Signore di tutte le cose all’uomo affinché fondi la sua vita su quel Qualcuno che la può rendere felice. In ciò sta il dramma della storia personale di ciascuno e dell’umanità. I monoteismi storici si concentrano sulla libertà umana e hanno in comune il concetto di “Parola” di Dio che si rivela. L’Ebraismo si concentra sull’affidamento a Lui, l’Islam sulla Sua volontà, il Cristianesimo ha come punto nodale la vita nell’amore dei figli in Gesù Cristo: Egli è in comunione con ogni persona poiché anzitutto è in comunione col Padre.

1. Studi
studi religiosi
ISBN: 978-88-9295-006-1
N° di pagine: 164
Data di pubblicazione: ago 2020

    12,00 €
    12.0 EUR

    Aggiungi al carrello
    1. Studi
    studi religiosi
    ISBN: 978-88-9295-007-8
    Data di pubblicazione: ago 2020

      6,00 €
      6.0 EUR

      Aggiungi al carrello