Alja Rachmanova

Una scrittrice in fuga dall’URSS

Il volume, frutto del lavoro svolto dall'autrice nell’ambito del dottorato di ricerca, si pone l’obiettivo di fornire un primo studio monografico su Alja Rachmanova (1898-1991), scrittrice russa dell’emigrazione che ha avuto il bizzarro destino di rimanere sinora pressoché sconosciuta in patria. Eppure, negli anni Trenta del Novecento divenne un caso editoriale: le sue opere pubblicate in traduzione tedesca riscossero un successo enorme. Ad oggi non esiste nessuna edizione russa di alcuna sua opera.

scienze dell’antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
ISBN: 978-88-9295-188-4
N° di pagine: 308
Data di pubblicazione: mag 2021

    20,00 €
    20.0 EUR

    Aggiungi al carrello
    scienze dell’antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
    ISBN: 978-88-9295-189-1
    Data di pubblicazione: mag 2021

      10,00 €
      10.0 EUR

      Aggiungi al carrello